La prescrizione estingue il diritto ai benefici amianto. Come evitarla.

Evitare prescrizione benefici amianto

L'Osservatorio Nazionale Amianto - ONA ti assiste per ottenere la tutela dei tuoi diritti in tempo utile per evitare la prescrizione dei benefici amianto.

 

Contatta l'Osservatorio Nazionale Amianto e chiedi la consulenza/assistenza gratuita



Prescrizione decennale benefici amianto

Con sentenza n. 25000 del 2014 la Corte di Cassazione (cassazione amianto) ha stabilito che i benefici contributivi amianto sono soggetti a prescrizione in decennale in quanto sono dei risarcimenti che vengono erogati con delle maggiorazioni contributive (art. 2946 Codice Civile). Tale sentenza prevedeva inizialamente il decorrere dal momento del pensionamento.

In secondo momento, però, la Corte di Cassazione (cassazione amianto) ha modificato il suo orientamento disponendo che "a rilevare è il momento della consapevolezza della titolarità da parte della vittima del diritto alle maggiorazioni ex art. 13, comma 8 L. 257/92" (Corte di Cassazione, Sezione VI, ordinanza n. 2856/2017).

Quindi, la decorrenza è stata fissata dalla data della consapevolezza del diritto e della sua violazione. È consuetudine far decorrere il termine di prescrizione dalla data del deposito della domanda all’INAIL.

- Come evitare la prescrizione benefici amianto -

Grazie alla comprovata esperienza nella tutela dei diritti dei lavoratori esposti ad amianto,  per evitare la prescrizione benefici amianto l'Avv. Ezio Bonanni ha elaborato una precisa strategia difensiva nell'interesse dei lavoratori e gli ammalati di asbestosi esposti ad amianto che è tesa a dimostrare come costoro fossero inconsapevoli della lesione dei loro diritti

Alcuni strumenti possono risultare efficaci al fine di evitare la prescrizione dei benefici contributivi amianto che l'Inps continua a sollevare, come l'applicazione dell'art. 2935 c.c., tenendo conto della data di inizio di "consapevolezza dell'esposizione e dell'esistenza del diritto" e la sospensione del decorso della prescrizione per comportamenti non legittimi di INPS (art. 2941 n. 8, c.c.). 

Inoltreè nell'esercizio del lavoratore chiedere di poter ottenere l'ammissione della prova testimoniale, attraverso cui replicare alle eccezioni di prescrizione dei benefici amianto sollevate dall'INPS con la prova che il rischio è stato scoperto da meno di 10 anni dalla data di presentazione della domanda.

- I casi di benefici amianto art. 13 comma 7 L. 257/92 -


- Consulenza legale gratuita -

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti



>> Home Page >> Assistenza legale >> Tutela legale per benefici contributivi per esposizione ad amianto >> Evitare la prescrizione dei benefici amianto