Tecniche investigative crimini ambientali

Tecniche investigative crimini ambientali è la sezione dedicata alla collaborazione tra l’Osservatorio Nazionale Amianto e la GUARDIA FAUNISTICA AMBIENTALE, assieme hanno costituito il:

 

RESCAM – REPARTO SPECIALE per i CRIMINI AMBIENTALI

 

con l’intento istituzionale di dare un ulteriore contributo per la salvaguardia del patrimonio naturale nazionale e per la tutela della salute pubblica.

Fra le mansioni del RESCAM rientrano il monitoraggio territoriale ecologico, il controllo sulle discariche abusive, il controllo sulle discipline e sulle prescrizioni di tutela ambientale, i servizi di rappresentanza ed educazione ambientale, la promozione di lezioni presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado.

 

Per partecipare al progetto RESCAM:

Possono far parte del RESCAM i soci ONA che siano in possesso dei requisiti previsti e che abbiano frequentato l’apposito corso formativo, superando l’esame abilitante finale. Il servizio svolto come appartenente al RESCAM non è retribuito e non da luogo ad un rapporto di lavoro con

 

l’ente pubblico presso il quale viene effettuato.


Per maggiori informazioni

inviare una mail all'indirizzo:

rescam.ona@gmail.com

oppure chiamaci