Atti dei convegni (aprile 2011)

L'ONA contro l'amianto. Anche nell'aprile 2011, l'Avv. Ezio Bonanni, legale dell'ONA e delle altre associazioni vittime amianto ha reso pubbliche le condizioni di rischio, nei luoghi di vita e di lavoro. L'ONA ha continuato a fornire il servizio di assistenza tecnica, per la bonificaassistenza medica, per la prevenzionediagnosi precoce delle patologie asbesto correlate, per permetterne le cure tempestive comunque più efficaci e difesa legale, per la tutela di tutti i diritti vittime amianto (rendite INAIL, benefici contributivi amianto, risarcimento danni), hanno permesso il raggiungimento della finalità dell'Associazione. 

Assistenza medica e legale

Numero Verde ONA

L'Osservatorio Nazionale Amianto è l'Associazione che fornisce assistenza tecnica (bonifica), medica (diagnosi e cura) e difesa legale (tutela dei diritti). Per la consulenza legale gratuita, con l'Avv. Ezio Bonanni e con il pull di legali ONA (consulenza legale gratuita vittime amianto), puoi contattare il numero verde. 

Chiedi la tua consulenza

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti



News amianto

L'Associazione ONA ti informa sulle sue attività, convegni, iniziative e risultati ottenuti in favore dei cittadini e lavoratori esposti e vittime dell'amianto. 

Immigrati accolti tra detriti e amianto

Smaltimento illegale e dannoso

L'amianto avanza e le pubbliche istituzioni lanciano l'allarme

Cause e conseguenze di un'emergenza amianto gestita male

Dal latino "aeternitas", chiamato in questo modo per sottolineare la sua elevata esistenza. Il suo materiale a base amianto del tutto incorruttibile, è stato il sogno eterno dell'azienda che ne assunse il nome. Ma da "fabbrica dei sogni, divenne presto "fabbrica degli incubi", una piaga che a distanza di anni continua a mietere vittime e rende difficile la sua demolizione.

Un passo avanti per la scienza medica

Capoluoghi e piccoli comuni lanciano l'allarme amianto

Continua la lotta all'amianto tra i comuni di tutta Italia. Prime tra tutti Firenze e Roma, che si battono per la riabilitazione delle loro strade.

Lavoratori nel mirino dell'amianto

Insieme per l'eco sostenibilità

La nostra terra è avvelenata e contaminata dalla fibra killer che si cela tra discariche e rifiuti: minaccia imminente per il nostro ecosistema. Le strade continuano a macchiarsi delle vittime di amianto e ogni anno questa piaga umanitaria si ripercuote sulla nostra salute e sulla nostra terra. L’impegno di ogni cittadino è quello di ecosostenere il proprio territorio per debellare questo mostro che ci inquina l'aria che respiriamo e l'acqua che beviamo.

Che l'amianto non tocchi i giovani!

Genitori e consiglieri comunali insieme per la salvaguardia delle future generazioni. Non sono più tollerate azioni di inefficienza e di approssimazione quando l'amianto entra in case e in edifici scolastici. Prendono così avvio i primi interventi di risanamento per assicurare un domani migliore alle future generazioni.

 

 

Continua la lotta alla giustizia per le vittime di amianto

Sgorga amianto dal rubinetto di casa

Revoche e sospensioni ai nostri pensionati vittime di amianto

Città italiane a portata di amianto

Aumenta la lista delle morti bianche